SEFIN Easy Banca d'Italia
02/69.365.215

Special Purpose Vehicle (SPV)

Servizi e Software dedicati alle Società Veicolo di Cartolarizzazione (SPV - SPE)

EBI è l’offerta di software e servizi per soddisfare le esigenze delle Società di Master Servicing e per Società Veicolo di Cartolarizzazione (SPV/ SPE)

Le Società Veicolo di Cartolarizzazione (SVC) sono tenute all’adempimento di obblighi statistici e di comunicazione anagrafica, sulla base di quanto previsto dal Regolamento n. 1075/2013 della Banca Centrale Europea.

Il provvedimento di Banca d’Italia del 7 giugno 2017 disciplina gli obblighi statistici e di comunicazione anagrafica delle società di cartolarizzazione, sulla base di quanto previsto dal Regolamento (CE) N.1075/2013 della BCE.

Le disposizioni ivi contenute sostituiscono integralmente il Provvedimento della Banca d’Italia del 30 settembre 2014.

L’ELENCO DI BANCA D’ITALIA DELLE SOCIETÀ VEICOLO DI CARTOLARIZZAZIONE

Banca d’Italia ha costituito un apposito elenco delle SPV e SPE – consultabile nella sezione CONSULTAZIONE ELENCO/ Elenco delle società veicolo di cartolarizzazione (SVC) della pagina: https://www.bancaditalia.it/statistiche/servizi/spv/index.html – e ha definito le modalità di iscrizione e cancellazione.

Le società veicolo neo costituite, al momento dell’acquisizione del portafoglio di crediti dal cedente, devono iscriversi all’Elenco inviando una e-mail di posta elettronica certificata (PEC) con oggetto “Comunicazione di inizio attività di cartolarizzazione” all’indirizzo res@pec.bancaditalia.it.

Alla e-mail devono essere allegati i moduli “Comunicazione di inizio attività di cartolarizzazione” e  “Modulo per l’utilizzo del canale Internet (INFOSTAT) per le segnalazioni statistiche”.

Nel caso di cessazione dell’attività di cartolarizzazione, a seguito del ricorrere di un determinato evento societario (variazione oggetto sociale, fusione, cancellazione dal Registro Imprese, etc.), è necessario cancellarsi dall’Elenco delle società veicolo inviando una e-mail di posta elettronica certificata (PEC) con oggetto “Comunicazione di cessazione attività di cartolarizzazione” all’indirizzo res@pec.bancaditalia.it.

Alla e-mail deve essere allegato il modulo “Comunicazione di cessazione attività di cartolarizzazione“, compilato con i dati anagrafici della società veicolo e gli estremi della cessazione.

Software e servizi per Master Servicer e Società Veicolo di Cartolarizzazione

SEGNALAZIONI

In linea con il provvedimento del 07/06/2017 di Banca d’Italia, offriamo software e servizi per la gestione completa e sicura degli obblighi di segnalazione a carico delle Società di Master Servicer e dei Veicoli di Cartolarizzazione.

CONSULENZA

Il team di specialisti SEFIN è in grado di affiancare le società che intendono iscriversi nell’Albo degli Intermediari Finanziari al fine di essere autorizzati nell’attività di cartolarizzazione e nella costituzione di Società Veicolo.

FORMAZIONE

Organizziamo periodicamente corsi di formazione e aggiornamento per seguire l’evoluzione della normativa che interessa le società che operano nel campo delle attività di cartolarizzazione, nell’acquisto e gestione di crediti in bonis o deteriorati.

Il Manuale applicativo per le segnalazioni delle Società Veicolo allegato al Provvedimento Banca d’Italia del 7 giugno 2017 di cui costituisce parte integrante, contiene gli schemi di segnalazione degli obblighi statistici, i relativi criteri di compilazione e le istruzioni per la trasmissione dei dati.

Le società veicolo devono produrre la survey VE; la struttura della segnalazione statistica si articola come segue:

—> SEZIONE I – Dati di stato patrimoniale: Sottosezione 1 – Attivo Sottosezione 2 – Passivo

—> SEZIONE II – Informazioni sulle operazioni di cartolarizzazione Sottosezione 1 – Dati di stock: attivo Sottosezione 2 – Dati di stock: passivo Sottosezione 3 – Dati di flusso.

L’obbligo di invio delle segnalazioni sorge dal trimestre in cui viene iniziata l’operatività (convenzionalmente dalla data di acquisto delle attività oggetto di cartolarizzazione o dalla data di erogazione dei finanziamenti di cui all’art.1-ter della L.130/99) e permane sino al trimestre relativo alla chiusura dell’ultima operazione di cartolarizzazione effettuata. Le società veicolo sono tenute a comunicare la chiusura di ogni operazione di cartolarizzazione. Questa comunicazione deve essere effettuata utilizzando il relativo messaggio della procedura FEAT/FE1292.

Le segnalazioni di vigilanza dei veicoli di cartolarizzazione si effettuano con periodicità trimestrale, con riferimento al 31 marzo, 30 giugno, 30 settembre e 31 dicembre e devono essere inviate entro il 24° giorno lavorativo successivo alla data di riferimento, indipendentemente dalla data di chiusura del bilancio.

Completano l'offerta gli applicativi SEFIN

Bad-Credit Management (BCM) è la nuova piattaforma web based, ideata da Sefin, per la gestione dei crediti deteriorati (UTP) e in sofferenza (NPL) ceduti da istituti finanziari o commerciali, dalla fase di acquisizione fino all’incasso. E’ un software semplice e intuitivo, adattabile sin da subito ai processi già in uso e agli eventuali cambiamenti nel tempo.

MSM è il sistema dedicato ai Master Servicer, Intermediari Finanziari coinvolti nelle operazioni di cartolarizzazione di crediti che hanno il compito di monitorare l’attività delle società specializzate nel recupero (Special Servicer) e di garantire gli adempimenti normativi delle società veicolo (SPV-SPE) e la trasparenza nei confronti degli investitori.

OTTIENI INFORMAZIONI SULLE SOLUZIONI PER MASTER SERVICER E VEICOLI DI CARTOLARIZZAZIONE

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nell'Informativa Privacy, ai sensi dell’art. 13 del GDPR