SEFIN Easy Banca d'Italia
02/69.365.215

Le funzioni aziendali di controllo richieste agli Intermediari Finanziari iscritti all’art. 106 TUB (c.d. “Albo Unico”)

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Le funzioni aziendali di controllo richieste agli Intermediari Finanziari iscritti all’art. 106 TUB (c.d. “Albo Unico”)

11 Maggio 2017

Una giornata di formazione con più Specialisti in materia audit e compliance, per analizzare i requisiti, le caratteristiche e i ruoli delle nuove funzioni aziendali di controllo (antiriciclaggio – internal audit – risk management – compliance) richieste agli Intermediari finanziari iscritti all’art 106 del TUB (c.d. ALBO UNICO).

Programma del corso

Introduzione sul sistema di controllo interno (a cura di Francesca Ferrario)

  • l’Organismo di Vigilanza istituito ai sensi del D.Lgs. 231/2001
  • l’OdV all’interno del sistema di controllo interno e i rapporti con le altre funzioni di controllo

La funzione antiriciclaggio: ruolo, responsabilità e attività (a cura di Salvatore Tedesco Ph, D.)

  • La funzione antiriciclaggio nel sistema di controllo interno
  • I compiti della funzione antiriciclaggio e le responsabilità
  • Il ruolo del responsabile della funzione antiriciclaggio
  • L’esternalizzazione della funzione antiriciclaggio
  • La gestione degli adempimenti antiriciclaggio nell’ambito dei gruppi
  • Rendicontazione delle attività svolte: rapporti e flussi informativi con gli organi di governance e le altre funzioni aziendali

I controlli di terzo livello: la funzione di internal auditing (a cura di Salvatore Tedesco Ph, D.)

  • La funzione di internal auditing nel sistema di controllo interno
  • I compiti della funzione di internal auditing e le responsabilità
  • L’esternalizzazione della funzione di internal auditing
  • La funzione di internal auditing nell’ambito dei gruppi
  • La funzione unica di controllo
  • Rendicontazione delle attività svolte: rapporti e flussi informativi con gli organi di governance e le altre funzioni aziendali

La funzione di Risk Management (a cura di Amedeo Poli)

  • I principali rischi che caratterizzano l’attività degli intermediari:
    – rischi di primo e secondo pilastro
    – rischi quantitativi e qualitativi
  • Modalità di misurazione del rischio di credito e operativo;
  • Modalità di calcolo dell’esposizione ai rischi di concentrazione e tasso di interesse
  • Misurazione e gestione dei rischi qualitativi (richiamo al provvedimento di auto-valutazione a fini antiriciclaggio)

La funzione di Compliance (a cura di Amedeo Poli)

  • La circolare 269 Banca d’Italia e la ripartizione dei rischi di competenza tra compliance e risk management
  • Le aree di competenza della funzione compliance (proposta di un piano di attività)
Icona

Programma corso 11 maggio 2017 748.75 KB 101 downloads

...

Qui puoi consultare in dettaglio i costi e le agevolazioni per accedere ai corsi EBI

Iscriviti compilando il form sotto oppure inviaci il modulo firmato

ISCRIVITI QUI AI CORSI DI FORMAZIONE 2020


DATI PER LA FATTURAZIONE (solo per webinar a pagamento)

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nell'Informativa Privacy, ai sensi dell’art. 13 del GDPR
Acconsento ai Termini

Dettagli

Data:
11 Maggio 2017
Categoria Evento:

Luogo

AC Hotel Milano (Porta Garibaldi)
Via Tazzoli, 2
MILANO, MI 20154 Italia
+ Google Maps
Telefono:
+39 02 2042 4211
Visualizza il sito del Luogo

Organizzatore

Team SEFIN EBI
Telefono:
02/69.365.215
Visualizza il sito dell'Organizzatore