02/69.365.215

Quali sono le disposizioni in materia di concentrazione del rischio più importanti?

//
Categories

Innanzitutto l’eliminazione delle ponderazioni di favore attualmente previste per le esposizioni interbancarie, secondariamente la riduzione del limite prudenziale dal 40% al 25% per i grandi rischi degli Intermediari Finanziari iscritti nell’elenco speciale che dovrebbe avvenire dopo il 31/12/2011, come ultimo l’applicazione per le Sim dello schema di ponderazione previsto per le gli Intermediari Finanziari art 107.