02/69.365.215

IL CONSIGLIERE DI UN CONSORZIO AZIENDA MULTISERVIZI COMUNALI E’ DA’ RITENERSI PEP?

Per rispondere alla domanda: “SE IL CONSIGLIERE DI UN CONSORZIO AZIENDA MULTISERVIZI COMUNALI E’ DA’ RITENERSI PEP” dobbiamo riferirci alla definizione di Persone Politicamente Esposte di cui all’Articolo 1, comma 2 lettera dd) del D.Lgs 231/07 che, in particolare, al punto 1.7. annovera fra i PEP:

il componente degli organi di amministrazione, direzione o controllo delle imprese controllate, anche indirettamente, in misura prevalente o totalitaria, da comuni capoluoghi di provincia e città metropolitane e da comuni con popolazione complessivamente non inferiore a 15.000 abitanti”.

Quindi, nel caso in specie, va analizzato se il comune è capoluogo di provincia, città metropolitana o ha comunque una popolazione complessivamente non inferiore a 15.000 abitanti e se il consorzio può dirsi controllato in via prevalente o totalitaria dal comune stesso.