02/69.365.215

IDP e IMEL – Nuova segnalazione degli agenti che distribuiscono servizi di pagamento

//
Categories

Gli istituti di pagamento e gli IMEL operanti in Italia sono tenuti a segnalare alla Banca d’Italia l’elenco degli agenti convenzionati per la prestazione di servizi di pagamento (cd Segnalazione Agenti SDP).

La predisposizione e l’invio delle segnalazioni agenti SDP avverranno secondo le istruzioni pubblicate da Banca d’Italia con la Comunicazione del 24 gennaio 2019.

Nell’ambito del sistema G.I.A.V.A. è stata infatti predisposta una nuova procedura per l’invio, da parte degli Istituti di pagamento e degli Istituti di moneta elettronica italiani delle comunicazioni concernenti gli agenti in attività finanziaria iscritti nell’elenco ex art. 128-quater, commi 2 e 6, del TUB con i quali gli istituti hanno stipulato accordi per la promozione e conclusione di contratti relativi alla prestazione di servizi di pagamento in Italia.

La procedura è accessibile per mezzo del sito di raccolta dati INFOSTAT della Banca d’Italia.

La Comunicazione di Banca d’Italia del 24 gennaio 2019 fornisce le istruzioni per la compilazione della nuova segnalazione che sostituisce, con decorrenza 11 febbraio 2019, l’invio dei messaggi di posta elettronica di cui alla comunicazione del 31/10/2012 “Segnalazioni Agenti SdP – Istruzioni” che viene, nel contempo, abrogata.

Banca d’Italia continuerà a ricevere le comunicazioni secondo le vecchie modalità fino all’8 febbraio 2019.