02/69.365.215

Pubblicata la Nota di stabilità e vigilanza n.18 “I tassi di recupero delle sofferenze nel 2018”

//
Categories

Nell’ambito della collana Note di stabilità e vigilanza, Banca d’Italia ha pubblicato la Nota n. 18 “I tassi di recupero delle sofferenze nel 2018”.

L’obiettivo della pubblicazione è aggiornare al 2018 le stime sui tassi di recupero delle sofferenze pubblicate in precedenza per gli anni 2006 – 2017 e illustrare i risultati dell’indagine annuale sulle cessioni di crediti classificati a sofferenza, condotta da Banca d’Italia a partire dal 2016.

I risultati dell’analisi sono qui riassunti:

L’ammontare lordo delle sofferenze eliminate dai bilanci bancari è ancora in aumento, esso ha raggiunto nel 2018 i 78 miliardi che erano 43 nel 2017 e 17 nel 2016.

  • Sono cresciuti i tassi di recupero delle posizioni in sofferenza cedute (dal 26% al 30%) e i tassi delle sofferenze chiuse mediante procedure ordinarie (dal 44% al 46%)
  • Anche il tasso di recupero totale è cresciuto al 33% (30% nel 2017) nonostante la quota delle cessioni sul mercato sia aumentata (86% del totale, contro 76% nel 2017).
  • Il tasso medio di recupero si attesta sui seguenti valori:
    • 38% sulle sofferenze assistite da garanzie reali, in aumento sulle posizioni oggetto di cessione (dal 33% al 35%) e in diminuzione su quelle chiuse mediante procedure ordinarie (dal 55% al 52%).
    • 22% sulle sofferenze non assistite da garanzie reali, in aumento sia sulle sofferenze cedute (dal 18% al 19%) sia su quelle oggetto di procedure di recupero ordinarie (dal 31% al 36%).
  • È cresciuta in modo significativo la velocità di smaltimento delle sofferenze ossia il rapporto tra l’ammontare delle posizioni chiuse nell’anno e lo stock esistente all’inizio del periodo, esso rappresenta il 50% nel 2018 e il 23% nel 2017.
  • Il prezzo delle sofferenze cedute nel 2018 è aumentato al 23% dell’esposizione lorda di bilancio al momento della cessione (rappresentava il 17% nel 2017).
Icona

Nota di stabilità e vigilanza n. 18 “I tassi di recupero delle sofferenze nel 2018” e appendice statistica

Qui puoi leggere e scaricare:

  • La Nota n. 18 “I tassi di recupero delle sofferenze nel 2018”
  • L’appendice statistica

Ti occupi di crediti deteriorati? Non perdere l’NPL&UTP Training Day