02/69.365.215

Pubblicato il 31° aggiornamento della Circolare n. 285 – Disposizioni di Vigilanza per le banche – Recepimento degli Orientamenti EBA sull’informativa sulle esposizioni deteriorate e oggetto di misure di concessione.

//
Categories

Banca d’Italia pubblica il 31° aggiornamento della Circolare n. 285 del 17 dicembre 2013 «Disposizioni di Vigilanza per le banche».

L’aggiornamento modifica il Capitolo 13 della Parte Seconda al fine di recepire gli Orientamenti EBA/GL/2018/10 relativi all’informativa sulle esposizioni deteriorate e oggetto di misure di concessione.

Gli Orientamenti EBA/GL/2018/10 sono stati oggetto di consultazione pubblica e di analisi di impatto da parte dell’EBA. Essi definiscono schemi armonizzati per la disclosure di informazioni sulle esposizioni deteriorate, su quelle oggetto di misure di concessione e sulle attività acquisite nell’ambito di procedure esecutive per il recupero di crediti deteriorati.

Gli obblighi di disclosure si applicano secondo il principio di proporzionalità.

Sono previsti 10 schemi di cui i 4 che contengono informazioni più generali si applicano a tutte le banche mentre gli altri 6 si applicano solo alle banche significative che presentano livelli rilevanti di NPE (Non Performing Exposures).

L’aggiornamento non comporta nuovi procedimenti amministrativi né modifiche a quelli esistenti.

Le modifiche entrano in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sul sito web della Banca d’Italia del 31esimo aggiornamento che è avvenuta in data 25 marzo 2020.

Icona

31° aggiornamento della Circolare n. 285

Qui puoi leggere o scaricare:

  • l’Atto di emanazione del 31° aggiornamento
  • l’Aggiornamento n. 31 della Circolare n. 285

Sul sito di Banca d’Italia sono disponibili la versione integrale della Circolare 285 aggiornata e il Resoconto della Consultazione.