02/69.365.215

Al via le richieste via PEC di informazioni sulle operazioni con l’estero, sui rapporti collegati e sui relativi titolari effettivi

//
Categories
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le disposizioni attuative degli obblighi di risposta via PEC, alle richieste in oggetto. In sostanza l’Agenzia delle Entrate (tramite l’Ufficio Centrale per il contrasto agli illeciti fiscali internazionali – UCIFI)  e la Guardia di Finanza effettueranno richieste via PEC a Banche, Intermediari Finanziari, SIM, SGR, SICAV. Lo schema è quello...
Leggi di più →

Nuove modalita’ per effettuare le Dichiarazioni delle operazioni in oro tramite il portale INFOSTAT-UIF

//
Categories
La comunicazione Banca d’Italia – UIF del 1 agosto 2014 fornisce indicazioni in merito al contenuto e alle modalità di effettuazione delle dichiarazioni delle operazioni in oro, in relazione al prossimo avvio della nuova procedura di inoltro delle dichiarazioni in via telematica, tramite il portale INFOSTAT-UIF. Le modalità per l’adesione al sistema di segnalazione on-line...
Leggi di più →

Disposizioni sull’Adeguata Verifica della Clientela per Imprese di Assicurazione, (D. Lgs. 231/2007)

//
Categories
Anche l’IVASS, Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni, emana le disposizioni attuative in materia di Adeguata Verifica della Clientela e di Registrazione, ai sensi dell’art. 7, comma 2, del D. Lgs. 21 novembre 2007, n. 231. Il Regolamento, emesso il 21 luglio 2014, entra in vigore il 1 gennaio 2015 e impone alle imprese di assicurazione...
Leggi di più →

Cosa fare se si riceve un esito della Comunicazione Annuale all’Anagrafe dei Rapporti

Se si riceve da parte dell’Agenzia delle entrate un esito negativo riguardo la segnalazione della comunicazione annuale all’anagrafe dei rapporti finanziari, è necessario che l’intermediario provveda a valutare le azioni da intraprendere per la correzione degli errori riscontrati. Nel caso si debba inviare nuovamente il file, questa operazione va fatta entro due mesi dal ricevimento...
Leggi di più →

Chiarimenti sul provvedimento di prevenzione frodi nel credito al consumo circa il furto d’identità

Prevenzione reati finanziari Il MEF fornisce chiarimenti in merito all’applicazione delle disposizioni sull’istituzione del sistema pubblico di prevenzione, sul piano amministrativo, delle frodi nel settore del credito al consumo, con specifico riferimento al furto di identità. Il 17 luglio 2014, il MEF ha pubblicato la Circolare ID: 2094108 in cui ribadisce l’obbligatorietà di adesione al...
Leggi di più →

Pubblicato in G.U. n°150 del 1°luglio il Regolamento antifrode nell’ambito del credito al consumo, con riferimento al furto d’identità

//
Categories
E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 150 del 1° luglio 2014, il DECRETO 19 maggio 2014, n. 95 del MEF riguardante il “Regolamento recante norme di attuazione del sistema pubblico di prevenzione, sul piano amministrativo, delle frodi nel settore del credito al consumo, con specifico riferimento al furto d’identità”.