02/69.365.215

Consultazione Base Dati PEP (Info4c)

“Intrattenere rapporti continuativi, prestazioni professionali o operazioni con clienti e relativi titolari effettivi che siano persone politicamente esposte” è una delle casistiche per le quali vi è l’obbligo di applicare sempre misure di adeguata verifica rafforzata e per questa categoria di soggetti l’art. 25, comma 2 del novellato D.Lgs 231/2007 precisa chiaramente e puntualmente le modalità con cui deve essere svolta l’adeguata verifica rafforzata.

Grazie al software EasyCheck consulti facilmente la Base Dati PEP

Grazie al software EasyCheck di SEFIN è possibile la verifica di circa 800.000 nominativi di Persone Esposte Politicamente (PEP), individuati in più di 240 nazioni secondo i criteri della definizione di PEP conforme alle direttive UE contro il riciclaggio e il finanziamento del terrorismo, alle direttive del Gruppo d’Azione Finanziaria contro il riciclaggio di capitali (GAFI- FATF Financial Action Task Force on Money Laundering), oltre che alle norme e regolamenti validi a livello mondiale.

Le PEP a seguito del D.Lgs. 90/2017: recepimento nazionale alla IV Direttiva europea

E’ stata ampliata notevolmente la platea dei soggetti qualificati come “Persone Politicamente Esposte” e definitivamente superato il vincolo della residenza

Definizione di Persone Politicamente Esposte (PEPs), ex Articolo 1, comma 2, lettera dd) del novellato D.Lgs. 231/2007

1) Sono persone fisiche che occupano o hanno occupato importanti cariche pubbliche coloro che ricoprono o hanno ricoperto la carica di:

1.1 Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Ministro, Vice Ministro e Sottosegretario, Presidente di Regione, assessore regionale, Sindaco di capoluogo di provincia o città metropolitana, Sindaco di comune con popolazione non inferiore a 15.000 abitanti nonché cariche analoghe in Stati esteri;

1.2 deputato, senatore, parlamentare europeo, consigliere regionale nonché cariche analoghe in Stati esteri;

1.3 membro degli organi direttivi centrali di partiti politici;

1.4 giudice della Corte Costituzionale, magistrato della Corte di Cassazione o della Corte dei conti, consigliere di Stato e altri componenti del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione siciliana nonché cariche analoghe in Stati esteri;

1.5 membro degli organi direttivi delle banche centrali e delle autorità indipendenti;

1.6 ambasciatore, incaricato d’affari ovvero cariche equivalenti in Stati esteri, ufficiale di grado apicale delle forze armate ovvero cariche analoghe in Stati esteri;

1.7 componente degli organi di amministrazione, direzione o controllo delle imprese controllate, anche indirettamente, dallo Stato italiano o da uno Stato estero ovvero partecipate, in misura prevalente o totalitaria, dalle Regioni, da comuni capoluoghi di provincia e città metropolitane e da comuni con popolazione complessivamente non inferiore a 15.000 abitanti;

1.8 direttore generale di ASL e di azienda ospedaliera, di azienda ospedaliera universitaria e degli altri enti del servizio sanitario nazionale.

1.9 direttore, vicedirettore e membro dell’organo di gestione o soggetto svolgenti funzioni equivalenti in organizzazioni internazionali;

2) sono familiari di persone politicamente esposte: i genitori, il coniuge o la persona legata in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili alla persona politicamente esposta, i figli e i loro coniugi nonché le persone legate ai figli in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili

3) sono soggetti con i quali le persone politicamente esposte intrattengono notoriamente stretti legami:

3.1 le persone fisiche legate alla persona politicamente esposta per via della titolarità effettiva congiunta di enti giuridici o di altro stretto rapporto di affari;

3.2 le persone fisiche che detengono solo formalmente il controllo totalitario di un’entità notoriamente costituita, di fatto, nell’interesse e a beneficio di una persona politicamente esposta.

Sono già adeguatamente presenti fra i PEP in lista: deputati, senatori, parlamentari europei, membri degli organi direttivi centrali di partiti politici, ambasciatori, incaricati d’affari e ufficiali di grado apicale delle forze armate nonché direttori, vicedirettori e membri dell’organo di gestione o soggetti svolgenti funzioni equivalenti in organizzazioni internazionali e componenti degli organi di amministrazione, direzione o controllo delle imprese controllate, anche indirettamente, dallo Stato italiano.

Compila il form nella pagina o chiamaci direttamente per un preventivo sul software EasyCheck!

SEFIN consente l’accesso alle liste antiriciclaggio e antiterrorismo dei principali fornitori presenti sul mercato, ai fini dell’adeguata verifica della tua clientela.