02/69.365.215

Segnalazioni Antiriciclaggio Aggregate (S.A.R.A.)

Il modulo EBI per le Segnalazioni Antiriciclaggio Aggregate (S.AR.A.)

S.AR.A. è il modulo EBI per gestire le Segnalazioni Antiriciclaggio Aggregate, come previsto dall’art. 33 del D.Lgs. 231/2007, novellato dal D.Lgs. 90/2017 attuativo della IV Direttiva Antiriciclaggio.

Con il servizio SARA, le banche e gli altri intermediari finanziari possono trasmettere agevolmente le segnalazioni mensili dei dati aggregati, riguardanti la propria operatività, alla UIF.

Le segnalazioni includono le operazioni registrate nell’Archivio Unico Informatico (AUI) e le operazioni disposte da società quotate (diverse dagli intermediari finanziari), anche se non soggette alla registrazione in AUI (art. 3 comma 2 del Provvedimento UIF del 23 dicembre 2013).

Funzionalità di S.AR.A.

Da marzo 2012, le Segnalazioni Antiriciclaggio Aggregate (S.AR.A.) sono effettuate, da parte di tutte le categorie di segnalanti, comprese le società finanziarie che si iscrivono all’albo unico 106 TUB, tramite la rete Internet, con accesso dal portale della Banca d’Italia.

A tal fine il sistema EBI di segnalazione dei dati aggregati S.AR.A prevede:

 La predisposizione del file secondo il tracciato elettronico previsto in formato XBRL

 L’estrazione delle informazioni da segnalare dall’AUI già integrate e l’estrazione delle informazioni da flussi esterni con tracciato Standard AUI

 L’importazione da flusso esterno secondo il tracciato proprietario

 L’integrazione con sistemi informativi per acquisire le informazioni oggetto della segnalazione

 La garanzia di monitoraggio delle segnalazioni svolte

 Il confronto delle informazioni in maniera mandamentale

 La visualizzazione, la rettifica e l’eventuale stampa dei dati

 Un supporto correttivo interattivo

 La memorizzazione dei dati per gli invii successivi.